Archivi del mese: novembre 2010

Scritto il alle 18:02 da cmcmarkets

Intraday Market Thought a cura di Ashraf Laidi, Chief Market Strategist a CMC Markets.   In evidenza   – Asia, le perdite sui mercati azionari potrebbero essere causate dai timori relativi ad   un aumento del costo del denaro in … Continua a leggere

Scritto il alle 12:22 da cmcmarkets

Forex Morning Comment a cura di Michael Hewson, analista di CMC Markets.   In evidenza   – Euro ancora sotto pressione (possibile calo fino a $1.2795) sui dubbi che il 7 dicembre prossimo il Parlamento irlandese possa approvare la manovra … Continua a leggere

Scritto il alle 12:25 da cmcmarkets

Forex Morning Comment a cura di Michael Hewson, analista di CMC Markets.   In evidenza   – Euro in fase laterale, potrebbe registrare un rimbalzo di breve durata fino a $1.3580   anche se la situazione di fondo non muta … Continua a leggere

Scritto il alle 19:35 da cmcmarkets

Intraday Market Thought a cura di Ashraf Laidi, Chief Market Strategist di CMC Markets. In evidenza   – Aumenta l’avversione al rischio dopo l’allargamento degli spread dei bond spagnoli e i rumors circa un possibile salvataggio del Portogallo   – … Continua a leggere

Scritto il alle 11:48 da cmcmarkets

In allegato il Forex Morning Comment a cura di Michael Hewson, analista di CMC Markets.   In evidenza   – Dollaro Usa si rafforza come bene rifugio in un momento in cui prevale l’incertezza  (finanziaria irlandese ancora da approvare, tensioni … Continua a leggere

Scritto il alle 11:38 da cmcmarkets

In allegato il Forex Morning Comment a cura di Michael Hewson, analista di CMC Markets.   In evidenza   – Il piano irlandese deve ancora convincere il mercato circa l’effettiva capacità   dell’economia celtica di produrre beni e servizi in … Continua a leggere

Scritto il alle 12:51 da cmcmarkets

In allegato il Forex Morning Comment a cura di Michael Hewson, analista di CMC Markets.   In evidenza   – Euro in sofferenza per i timori di contagio sui problemi del debito pubblico, avviato   verso quota $1.3080. I mercati … Continua a leggere

Scritto il alle 19:46 da cmcmarkets

In allegato l’Intraday Market Thought a cura di Ashraf Laidi, Chief Market Strategist di CMC Markets.   In evidenza   – Eurodollaro rompe al ribasso la media mobile a 55 giorni come già visto in Agosto 2008   e Gennaio … Continua a leggere

Scritto il alle 12:18 da cmcmarkets

In allegato il Forex Morning Comment a cura di Michael Hewson, analista di CMC Markets.   In evidenza   – Irlanda, la nuova incertezza politica legata alla minaccia di nuove elezioni contribuisce   a rafforzare i timori sull’efficacia del consenso … Continua a leggere

Scritto il alle 11:09 da cmcmarkets

Breve commento su un recentissimo episodio di sospetto insider trading su cui sta investigando l’FBI americana da parte di Ashraf Laidi, Chief Market Strategist di CMC Markets, che evidenzia le analogie con gli indici come già avvenuto in casi analoghi. … Continua a leggere

Articoli Recenti dal Network
FTSE Mib: l'indice apre al ribasso rompendo in gap down il supporto statico dei 22.200 punti e la trend line rialzista di breve periodo descritta dai
Ieri Mario Draghi nella conferenza stampa di fine anno, ha detto che la BCE non ha discusso dell'eventualità di slegare il QE dall'andamento del
A tutt’oggi non è ancora sufficientemente definito cosa indichi l’espressione “investire in economia reale”, perché tutti gli investimenti a
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2017 Setup Mensile:
La sfida low cost nei cieli si sposta sempre di più sulle rotte intercontinentali e Norwegian Airlines lancia 4 nuove rotte transatlantiche tra c
I mercati sono in bolla. Vero ma come sempre accade, non certificabile. Sono sempre pronte delle giustificazioni che vanno a supportare tesi rialz
FTSE Mib: indice oggi alle prese con il pull back verso 22.500 punti, dopo la seduta debole di ieri negativa per il listino. I corsi infatti dopo aver
A parte i soldi che si ricevono e la vita da nababbi in giro per il mondo a parlare del nulla, il ruolo del banchiere centrale deve essere davvero