C. Cieszynski: perché i mercati sono dalla parte di una rielezione di Barack Obama

Scritto il alle 10:14 da cmcmarkets

Studio a cura di Colin Cieszynski (Senior Market Analyst, CMC Markets Canada) circa l’impatto dei mercati azionari sulle elezioni presidenziali americane dal 1900 ad oggi

 

Sebbene I Repubblicani siano ampiamente considerati  come più inclini alle ragioni del business, è dal 1900 che i mercati azionari hanno in realtà performato meglio avendo dei presidenti democratici in carica. E’ interessante notare che molte delle Presidenze di maggiore successo abbiano performato abbondantemente sotto la media mentre molte di quelle passate alla storia come meno esemplari si ritrovino in cima alla lista.

In termini di performance di mercato, il primo mandato del Presidente Obama è risultato assolutamente un successo, posizionandosi al quinto posto assoluto e al secondo posto tra i presidenti democratici per quanto riguarda il rapporto rendimento su rischio. I risultati mostrano che, in generale,  i Presidenti in carica che possano contare su una performance di successo tendono ad essere riconfermati per un secondo mandato mentre coloro che hanno a loro carico risultati particolarmente deboli tendono ad essere spodestati.

Ad oggi il ritorno vantato dal Presidente Obama si trova vicino al top della  Presidential league, il che normalmente suggerisce che sussistano le condizioni di mercato favorevoli ad una rielezione. Nell’ultimo secolo un ciclo di grandi cambiamenti di potere e politici  si sono generati  più o meno ogni vent’anni.  Nel corso del ventesimo secolo questi cicli tendevano a giungere a conclusione proprio negli anni delle elezioni che finiscono con il numero 2, i quali coincidono con grandissimi eventi epocali per quanto riguarda i trend politici.

 

US election preview_30_08_2012

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (2 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)
C. Cieszynski: perché i mercati sono dalla parte di una rielezione di Barack Obama, 10.0 out of 10 based on 2 ratings
Tags: , ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli Recenti dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2019/2020 Setup
Malgrado i venti di guerra, i mercati tengono bene le quotazioni, anzi, rimbalzano un po' anche se siamo ancora lontani dalle valutazioni di inizio
Dopo un anno di lavoro ci si può sentire già pronti per nuove sfide, facendo scattare il desiderio di un avanzamento professionale. Ma il dubbio
Ftse Mib: l'indice italiano ieri ha dato un segnale importante chiudendo e superando al rialzo il gap down lasciato aperto il 5 febbraio. Importante u
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espressi all’interno del presente articolo sono se
Il mercato del lavoro è sempre più affollato da lavoratori  con contratti a termine. I giovani, di cui si compone la maggioranza di questi, far
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2019/2020 Setup
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espressi all’interno del presente articolo