Ftse Mib: il quadro grafico è ancora a rischio di ribasso

Scritto il alle 08:52 da cmcmarkets

Avvio di seduta poco variato per il Ftse Mib, dopo la reazione della vigilia. Si è trattato in  realtà di poca cosa se confrontato con i pesanti ribassi delle ultime due sessioni della passata ottava. E infatti il Ftse Mib rimane ancora esposto al rischio di un ritorno delle vendite. In particolare, sotto 15.390 punti, l’indice prenderebbe la direzione di quota 15.290 per poi presentarsi al test della trendline risalente dai minimi del 24  iugno e 3 luglio,
attualmente a 15.160. Una schiarita in senso positivo arriverebbe, invece, su recupero di 15.750 punti.

Scenario rialzista: Per l’apertura di nuove posizioni long attendere test della trendline rialzista, ora a 15.160 punti. Target a 15.500.

Scenario ribassista: Short in essere hanno target a 15.290 e 15.000 con stop a 15.750. Nuovi short sotto 15.390.

Prova la demo gratuita della piattaforma di trading CMC Markets: scarica la demo

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 8.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)
Ftse Mib: il quadro grafico è ancora a rischio di ribasso, 8.0 out of 10 based on 1 rating
Nessun commento Commenta

Articoli Recenti dal Network
Dopo un anno di lavoro ci si può sentire già pronti per nuove sfide, facendo scattare il desiderio di un avanzamento professionale. Ma il dubbio
Ftse Mib: l'indice italiano ieri ha dato un segnale importante chiudendo e superando al rialzo il gap down lasciato aperto il 5 febbraio. Importante u
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espressi all’interno del presente articolo sono se
Il mercato del lavoro è sempre più affollato da lavoratori  con contratti a termine. I giovani, di cui si compone la maggioranza di questi, far
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2019/2020 Setup
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espressi all’interno del presente articolo
Il Ftse Mib parte poco mosso ma per evitare di scivolare come ieri nella seconda parte della seduta prova a consolidare in zona 23.000. In ogni caso
Una buona notizia e una cattiva tanto per incominciare, poi un'altra che possiamo catalogare sia positiva che negativa.. La notizia cattiva è