Azionario Europa: apertura incerta su Siria e caso Berlusconi, in attesa dell’Ifo tedesco

Scritto il alle 08:34 da cmcmarkets

Apertura incerta per i mercati europei stamane per le tensioni crescenti sulla Siria e l’incertezza politica in Italia. Due elementi che da alcune sedute fanno parte dei temi stabili di mercato. A questi si è aggiunto ieri un dato sorprendentemente negativo dagli Stati Uniti. Gli ordini di beni durevoli a luglio sono crollati del 7,3 per cento, decisamente peggio del -4% atteso dal consensus. Il fatto che il dato sia stato così debole ha sollevato più di un dubbio sulla reale forza del recupero dell’economia Usa nel terzo trimestre, nonostante sia necessario tenere a mente che si tratta di un singolo dato mensile e che gli ordini di beni durevoli sia una rilevazione tipicamente volatile.

Ieri sera il segretario di Stato americano John Kerry ha dichiarato in una conferenza stampa che la Siria verrà chiamata a rispondere dell’”oscenità morale” costituita dall’utilizzo di armi chimiche. Le parole di Kerry hanno aumentato la preoccupazione che un intervento armato in Siria possa essere vicino.

Tornando al Vecchio continente e in particolare all’Italia, rimane al centro dell’attenzione la disputa sulla decadenza di Silvio Berlusconi dalle cariche politiche. Si potrebbe essere portati a pensare che i mercati siano abituati allo stile politico italiano, ma la posta in gioco questa volta è davvero molto alta per il Paese e di conseguenza i rendimenti sui titoli di Stato sono tornati a salire mentre l’azionario è caduto con decisione.

Nella seduta odierna attesa la pubblicazione dell’indice Ifo tedesco, un’importante indicatore sulla fiducia negli affari in Germania, più affidabile dello Zew pubblicato la scorsa settimana in quanto basato su un sondaggio condotto direttamente sugli operatori economici. Sarebbe una vera srpresa se il sondaggio di questo mese non dovesse uscire positivo in considerazione dei Pmi migliori delle attese su manifatturiero e servizi pubblicati settimana scorsa e relativi al mese di agosto. Le attese sono per un miglioramento del clima d’affari a 107 da 106,2 mentre l’indice sulla situazione corrente dovrebbe crescere a 111 da 110,1.

Anche se in generale le cifre dell’economia tedesca si mantengono positive, in nessun modo riescono a nascondere i problemi in altre parti del Vecchio continente. Se nei prossimi mesi i segnali positivi visti in Germania non si trasferiranno con più concretezza sul resto dell’Europa, il recupero dell’area potrebbe avere una vita breve.

Tra i dati macroeconomici attesi oggi si segnala in pomeriggio la fiducia dei consumatori Usa di agosto, dato importante per giudicare della condizione del consumatore americano, in particolare dopo il dato negativi sugli ordini di beni durevoli di cui abbiamo parlato. E’ atteso un piccolo calo del dato a 79,6 da 80,3 ma le recenti informazioni sulle vendite di colossi del calibro di Wal-Mart, Target, JC Penney e Sears lasciano aperta la porta alla possibilità di sorprese negative.

Michael Hewson, senior market analyst CMC Uk

Il Forex è il mercato più trattato e il più liquido al mondo. Facendo trading con i CFD sul Forex i trader possono negoziare qualsiasi volume con spread e margini altamente competitivi. Inoltre, il mercato Forex è meno esposto al rischio di slippage.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.0/10 (2 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)
Azionario Europa: apertura incerta su Siria e caso Berlusconi, in attesa dell’Ifo tedesco, 9.0 out of 10 based on 2 ratings
Nessun commento Commenta

Articoli Recenti dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2019/2020 Setup
Malgrado i venti di guerra, i mercati tengono bene le quotazioni, anzi, rimbalzano un po' anche se siamo ancora lontani dalle valutazioni di inizio
Dopo un anno di lavoro ci si può sentire già pronti per nuove sfide, facendo scattare il desiderio di un avanzamento professionale. Ma il dubbio
Ftse Mib: l'indice italiano ieri ha dato un segnale importante chiudendo e superando al rialzo il gap down lasciato aperto il 5 febbraio. Importante u
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espressi all’interno del presente articolo sono se
Il mercato del lavoro è sempre più affollato da lavoratori  con contratti a termine. I giovani, di cui si compone la maggioranza di questi, far
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2019/2020 Setup
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espressi all’interno del presente articolo