L’Ifo non cambia le carte in tavola, Borse poco variate, si rafforza il bund

Scritto il alle 11:06 da cmcmarkets

Si muovono molto poco gli indici europei nella seduta odierna: i mercati hanno scontato il voto tedesco che non ha fornito nessuna sorpresa, rispecchiando le previsioni della vigilia. Siamo comunque, per molte Borse, ai massimi di cinque anni e un consolidamento è abbastanza fisiologico, anche perché regna al momento l’incertezza sui tempi circa i negoziati per la formazione del nuovo governo a Berlino.

Prevedibile anche la mossa di Mario Draghi di adeguarsi all’immissione di liquidità da parte di Ben Bernanke: previsti quindi finanziamenti agevolati alle banche europee attraverso l’istituto del Ltro (Long therm refinancing operation) lo stesso che permise la salita delle Borse europee tra il 2011 e il 2012. Animi riscaldati quindi.

Stamane la notizia più attesa dai mercati era il dato relativo alla fiducia delle imprese tedesche (Ifo)che è risultata inferiore alle attese. Siamo a 107,7 mentre gli analisti prevedevano 108,2. La reazione dei mercati è stata tiepida. L’indice tedesco dimostra che la spinta economica è meno forte delle attese e, a voler leggere positivamente il dato, questo allontana ancora di più la possibilità che ci sia un rialzo dei tassi di interesse in Europa.

Si è invece rafforzato il Bund e sono diminuiti i rendimenti di Btp e Bonos.

Mauro Masoni, analista CMC Markets

Il Forex è il mercato più trattato e  il più liquido al mondo. Facendo trading con i CFD sul Forex  i trader possono negoziare qualsiasi volume con spread e margini altamente competitivi. Inoltre, il mercato Forex è meno esposto al rischio di slippage.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Tags: , , , ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli Recenti dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2019/2020 Setup
Malgrado i venti di guerra, i mercati tengono bene le quotazioni, anzi, rimbalzano un po' anche se siamo ancora lontani dalle valutazioni di inizio
Dopo un anno di lavoro ci si può sentire già pronti per nuove sfide, facendo scattare il desiderio di un avanzamento professionale. Ma il dubbio
Ftse Mib: l'indice italiano ieri ha dato un segnale importante chiudendo e superando al rialzo il gap down lasciato aperto il 5 febbraio. Importante u
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espressi all’interno del presente articolo sono se
Il mercato del lavoro è sempre più affollato da lavoratori  con contratti a termine. I giovani, di cui si compone la maggioranza di questi, far
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2019/2020 Setup
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espressi all’interno del presente articolo