Euro/dollaro: occhi puntati sulle minute Fed, in serata

Scritto il alle 09:43 da cmcmarkets

Ieri in Europa le parole del vicepresidente della Bce Victor Constancio hanno rappresentato un importante market mover, e hanno rinforzato con decisione l’euro. La valuta unica ha toccato i massimi a quattro anni sullo yen e si è apprezzato anche nei confronti delle altre valute. Nei confronti del dollaro, dopo l’apertura dei mercati europei l’eurusd si muove nei pressi di 1,3535. Ieri è stata sfiorata quota 1,3600. Il dirigente della Bce ha detto che l’eventuale “quantitative easing” in Europa prospettato recentemente è “una possibilità, niente altro. Di fatto, non se ne è mai parlato nei Consigli”. Dopo queste parole la misura straordinaria di immissione di liquidità da parte della Banca centrale europea rimane solo un’idea, molto lontana dal realizzarsi concretamente.

Oggi sarà una giornata importante per le notizie che giungeranno dagli Stati Uniti con la pubblicazione delle minute dell’ultima riunione del Fomc, il Comitato di politica monetaria della Fed dalle quali potrebbero giungere utili indicazioni circa il “tapering” ossia la riduzione dell’acquisto di asset mensili da parte della Banca aentrale americana.

Euro/dollaro

La giornata di ieri ha confermato la possibilità di arrivare a 1,3620. C’è una resistenza a 1,3455 che se rotta può portare le quotazioni a 1,3300 prima e 1,3000 poi.

Euro/dollaro, grafico daily

Mauro Masoni, Market analyst CMC Markets

Il Forex è il mercato più trattato e il più liquido al mondo. Facendo trading con i CFD sul Forex i trader possono negoziare qualsiasi volume con spread e margini altamente competitivi. Inoltre, il mercato Forex è meno esposto al rischio di slippage.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Tags: , ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli Recenti dal Network
Mercati colpiti duramente dallo scandalo della privacy sui social network. Ma non dimentichiamo il neo protezionismo e la guerra diplomatica contro
Oggi vorrei parlare di numeri e criptovalute, sia per fare una breve riflessione su quello che sta succedendo in queste ultime settimane, sia per
Il Fondo Monetario Internazionale bacchetta l’Italia perché la spesa pensionistica è troppo alta a scapito di quella assistenziale che viceversa
Sempre più spesso nelle strade italiane si vedono circolare auto con targhe straniere (Romania, Bulgaria e Svizzera sono le più diffuse). Turismo in
Nella nuova sezione del blog ABBONAMENTO VIEW GIORNALIERA EURO DOLLARO, descrivo in dettaglio le caratteristiche di questo nuovo servizi
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espressi all’interno del presente articolo sono sempli
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espressi all’interno del presente articolo sono sempli
Sembra incredibile ma il mercato si è magicamente svegliato ed ha capito che forse, nel mondo dei social network, c’è un problema di privacy.