Con Wall Street chiusa per il Thanksgiving le Borse europee festeggiano i dati macro di Spagna e Germania

Scritto il alle 16:14 da cmcmarkets

Giornata positiva per le Borse europee con Milano in maglia rosa che sale di  oltre un punto percentuale. Ferma Wall Street che però prima di stoppare le contrattazioni per due giorni, oggi e domani,  ci ha consegnato ieri il Nasdaq oltre quota 4000, toccata dopo oltre dieci anni. Le buone notizie giunte poi da Madrid e Francoforte hanno dato sprint ai mercati, infatti accelera l’inflazione in Spagna e in alcune aree della Germania. Questi dati hanno spinto al rialzo l’euro nei confronti del dollaro con il cross che è salito fino a un massimo intraday a 1,3617 e ora scambia intorno a 1,36.

In Spagna l’inflazione armonizzata preliminare si è attestata a novembre allo 0,3% su base annua, accelerando rispetto a ottobre, quando l’indice dei prezzi al consumo era rimasto invariato, e andando oltre le previsioni degli investitori che si aspettavano un calo dello 0,1%. Inoltre Madrid sembra uscita dalla recessione, come confermato dal dato definitivo sul Pil del terzo trimestre salito dello 0,1% rispetto ai tre mesi precedenti.

A livello mensile anche quasi tutti i Lander della Germania hanno registrato un rialzo dell’indice dei prezzi al consumo a novembre, mentre il mese precedente l’indicatore complessivo tedesco, sempre su base mensile, era sceso dello 0,2%. Migliori delle attese poi i dati afferenti l’inflazione a  novembre in Germania che e’ salita dello 0,2% rispetto a ottobre e dell’1,3% rispetto allo stesso mese del 2012.: il consenso degli analisti indicava un aumento su anno dell’1,2% e su mese dello 0,1 per cento.

EURUSD: siamo intorno a 1,36 e adesso bisogna oltrepassare 1,3650 per poi puntare a 1,3950. Solo al di sotto di 1,3480 c’è spazio per una discesa i cui obiettivi sarebbero 1,34 prima e 1,33 dopo.

Mauro Masoni, Market analyst CMC Markets

Il Forex è il mercato più trattato e  il più liquido al mondo. Facendo trading con i CFD sul Forex  i trader possono negoziare qualsiasi volume con spread e margini altamente competitivi. Inoltre, il mercato Forex è meno esposto al rischio di slippage.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Articoli Recenti dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2019/2020 Setup
Ftse Mib: l'indice italiano apre oggi in gap up affrontando la resistenza psicologica importantissima dei 24.000 punti. Da verificare già in giornata
La sensazione è che l'Europa questa volta, dopo aver puntato su Macron, si è scelta il perfetto cavallo di Troia italiano, la statua di cera che
o ripeto da quando ho iniziato a scrivere su questo blog, nel lontano 2006. A comandare in borsa alla fine sono sempre loro, gli utili aziendali. Cont
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2019/2020 Setup
PREVISIONE Come vediamo dal grafico mercoledì 17 gennaio dovremmo avere fatto il massimo del Mensile (1,23234), il terzo di questo Trime
Dopo una fase tentennante, il report del CFTC accetta la forza delle riforme di Donald Trump e libera ulteriore forza a favore del trend. Analisi de
Inutile che vado a spiegarvi cosa è il Big Mac Index. Per avere ulteriori informazioni sul Big Mac Index, potete cliccare QUI e avrete un sacco