Mercati azionari: le elezioni europee del 25 maggio potrebbero segnare un punto di svolta

Scritto il alle 16:33 da Redazione Finanza.com

“Nella primavera 2014 l’Europa dovrà affrontare la sua più grande sfida elettorale dagli anni settanta in poi: le Elezioni per il Parlamento Europeo del 25 Maggio prossimo potrebbero segnare una svolta”.  A dichiararlo gli analisti di Saxo Bank in occasione della divulgazione dell’aggiornamento della view  sui mercati finanziari per il secondo trimestre 2014.

Alla base della considerazione degli esperti della banca danese “le sensazioni e le manifestazioni di interesse registrate dai movimenti che mettono in dubbio l’efficacia dell’Unione Europea”. Ecco dunque che un’eventuale affermazione del Front National di Marin Le Pen e dello UK Indipendence Party, “potrebbero trasformare la tornata elettorale in un voto di protesta per un’Europa così congeniata”.

Anche perché gli analisti di Saxo Bank evidenziano come l’aggregazione politica non possa più essere il solo elemento di coesione dei 27 Paesi membri: “una politica economica equa è necessaria e i venti di rallentamento e stagnazione che iniziano a soffiare su Germania e Francia potrebbe far acuire questa necessità”, specificano in quest’ottica gli analisti danesi.

A livello di mercati finanziari, per Saxo Bank i punti chiave per il 2014 rimangono i seguenti:

Fixed Income: i principali Bond Governativi saranno gli unici asset che aumenteranno valore nel Q1 2014 rispetto al Q1 2015 (ribilanciamento e calo della produttività);

Forex: EURUSD raggiungerà il massimo di 1,4000/1,4050 prima di ritracciare fino a 1,2500 in sei mesi (la BCE dovrebbe attivarsi per combattere la deflazione durante l’estate); le “Fragil Eight” (Sud Africa, Brasile, India, Indonesia, Turchia, Argentina, Russia, Cile) perderanno un ulteriore 5%

Commodities: la riduzione dei tassi gioverà, una riduzione è attesa per il primo semestre del 2015; prese di profitto a partire dal Q3 2014

Equity: punto massimo con S&P a 1.900/1.950, prima di un ritracciamento; il mercato azionario è l’unico a non essere toccato dall’inversione del ciclo economico, fino a questo momento.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)
Mercati azionari: le elezioni europee del 25 maggio potrebbero segnare un punto di svolta, 9.0 out of 10 based on 1 rating
Nessun commento Commenta

Articoli Recenti dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2019/2020 Setup
Ftse Mib: l'indice italiano apre oggi in gap up affrontando la resistenza psicologica importantissima dei 24.000 punti. Da verificare già in giornata
La sensazione è che l'Europa questa volta, dopo aver puntato su Macron, si è scelta il perfetto cavallo di Troia italiano, la statua di cera che
o ripeto da quando ho iniziato a scrivere su questo blog, nel lontano 2006. A comandare in borsa alla fine sono sempre loro, gli utili aziendali. Cont
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2019/2020 Setup
PREVISIONE Come vediamo dal grafico mercoledì 17 gennaio dovremmo avere fatto il massimo del Mensile (1,23234), il terzo di questo Trime
Dopo una fase tentennante, il report del CFTC accetta la forza delle riforme di Donald Trump e libera ulteriore forza a favore del trend. Analisi de
Inutile che vado a spiegarvi cosa è il Big Mac Index. Per avere ulteriori informazioni sul Big Mac Index, potete cliccare QUI e avrete un sacco