Mario Draghi imprime una svolta epocale alla Bce, partita una nuova ondata di rialzi sulle borse

Scritto il alle 17:10 da Redazione Finanza.com

bce, ecb, mario draghi, politica monetaria, svolta epocale, taglio tassi, tassi interesse, tassi ai minimi, euro, borse europee, listini azionari, borse.it

Volano le borse di tutto il mondo nel giorno della Bce. La Banca centrale europea ha rotto gli indugi, introducendo un piano di acquisto di ABS e Covered Bond con partenza da ottobre. I dettagli del piano saranno comunicati il prossimo 2 ottobre. Unitamente al piano di acquisto asset, la Bce ha tagliato i tassi di interesse di 10 punti base, portando il tasso di rifinanziamento principale allo 0,05% (da 0,15%), mentre quello sui depositi è stato abbassato a -0,20% (da -0,1%). Ridotto anche il tasso di rifinanziamento marginale, portato allo 0,3% (da 0,4%). La decisione della Bce sui tassi di interesse è da considerarsi preparatoria in vista delle prossime aste Tltro che partiranno il 18 settembre prossimo e l’ulteriore abbassamento dei tassi sui depositi dovrebbe impedire alle banche che faranno richiesta di fondi di tenerli “parcheggiarli” a Francoforte. In questo modo, l’attesa è che l’intera somma richiesta dal comparto bancario dovrebbe essere dirottata sull’economia reale.

La forte reazione del mercato mostra che le attese dalla comunità finanziaria in tema di acquisto asset non erano così forti per oggi. Il mercato sembra apprezzare anche il fatto che su queste decisioni c’è stata piena unanimità e che l’intero Consiglio Direttivo è propenso ad andare avanti con un piano di acquisti più allargato se le condizioni dovessero continuare a peggiorare. La svolta dettata dal team guidato da Mario Draghi può considerarsi epocale, tanto da giustificare una nuova ondata di rialzi.

Forex: pioggia di vendite sull’euro, EurUsd verso 1,2750
Tra le valute, massicce vendite sulla moneta unica, che ha perso terreno verso tutte le divise mondiali. I tassi bassi e l’enorme liquidità che si riverserà sul mercato a partire da ottobre porta a una flessione fisiologica della moneta unica. Il cambio Eur/Usd si è portato ai minimi dal 10 luglio scorso a 1,2960. Salvo un temporaneo recupero, il cambio dovrebbe continuare a scendere nelle prossime settimane. Un target per il prossimo mese dovrebbe essere a 1,2750, minimi assoluti del 2013.

Indici: Ftse Mib ai massimi da due mesi
Tra gli indici, il Ftse Mib è schizzato ai massimi dal 7 luglio scorso arrivando a 21.400 punti. Il passo successivo è a 22 mila punti, livello che potrebbe essere raggiunto anche nell’arco di poche sedute. Se dovesse essere confermato il cessate il fuoco in Ucraina e se i dati Usa dovessero continuare a migliorare, è lecito attendersi un allungo sino verso i massimi di giugno, quando l’indice è arrivato a 22.600 punti.

VINCENZO LONGO
Market Strategist IG

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 1.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: -1 (from 1 vote)
Mario Draghi imprime una svolta epocale alla Bce, partita una nuova ondata di rialzi sulle borse, 1.0 out of 10 based on 1 rating
Nessun commento Commenta

Articoli Recenti dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2019/2020 Setup
Stoxx Giornaliero Buongiorno, non c’è stata l’inversione attesa sullo Stoxx e quindi massimo del 16 marzo alla quota di 3448 punti che div
Le trimestrali USA dominano la scena, giustamente. Sorprendono in positivo, come anche il PIL USA che vola oltre le attese.  Ma attenzione che biso
Ftse Mib: l'indice italiano  si trova nuovamente al test dell'area di prezzo dei 24.000 punti, livello importante di resistenza. Se l'indice dovesse
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espressi all’interno del presente articolo
Molti fondi pensione europei con un patrimonio di circa un miliardo 200 milioni di euro fanno parte di un gruppo di investitori istituzionali  intenz
Nessuna novità o sorpresa all'orizzonte, ennesimo bilancio in rosso degli ultimi anni, una voragine con la banca intorno, una banca fallita alla
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2019/2020 Setup