Cerca nel Blog

Archivi del mese: novembre 2014

Scritto il alle 09:57 da Redazione Finanza.com

Dopo un inizio di settimana relativamente tranquillo sui mercati finanziari abbiamo vissuto ieri una giornata che ci ha offerto la pubblicazione di buoni market mover che, come da attese, si sono rivelati forieri di volatilità quantomeno di breve, all’interno di … Continua a leggere

Scritto il alle 18:18 da Redazione Finanza.com

Proseguono in calo gli indici statunitensi in una seduta dominata dall’attesa dei verbali della Federal Reserve. Gli operatori non sembrano essere rimasti troppo impressionati dai dati sulle nuove licenze edilizie, che a ottobre sono salite del 4,8% m/m, raggiungendo i … Continua a leggere

Scritto il alle 15:09 da Redazione Finanza.com

L’EUR/CHF viene scambiato all’interno di fasce molto ristrette, a circa 10 pip sopra la soglia minima a 1,20. In questa fase riteniamo che la credibilità della BNS assicuri una base solida, sebbene permangano i rischi al ribasso. Non escludiamo un … Continua a leggere

Scritto il alle 18:03 da Redazione Finanza.com

Chiusura di ottava contrastata per le borse europee nonostante le figure migliori delle attese sul Pil del 3° trimestre dell’anno nell’area euro. La crescita dell’economia tra giugno-settembre è stata dello 0,2% t/t (contro attese di +0,1%), mentre il dato tendenziale … Continua a leggere

Scritto il alle 10:59 da Redazione Finanza.com

L’azionario giapponese è lievitato dopo che dai politici è arrivata maggiore chiarezza sulle nuove elezioni di dicembre. Il primo ministro nipponico Abe ha chiesto al suo partito di prepararsi alle elezioni di dicembre (agenzia Nikkei), e il vice primo ministro … Continua a leggere

Scritto il alle 18:18 da Redazione Finanza.com

Chiusura in forte calo per i listini europei in una seduta caratterizzata dal tonfo del comparto bancario, risultato tra i peggiori settori. Piazza Affari è risultata tra le peggiori piazze finanziarie del Vecchio Continente, con un calo del 2,87%, complice … Continua a leggere

Scritto il alle 18:17 da Redazione Finanza.com

Proseguono poco mossi i listini statunitensi in una seduta caratterizzata dai bassi volumi per via della festività del Veterans’ Day. Gli investitori sembrano voler attendere gli appuntamenti che ci sono in agenda nelle ultime due sedute della settimana, quando parleranno … Continua a leggere

Scritto il alle 16:50 da Redazione Finanza.com

Dopo aver ripetuto i grandi successi dello scorso anno, il Trading Tour 2014 indossa le vesti autunnali e si avvia alla conclusione. ActivTrades ha preparato un finale entusiasmante e lo offre in tre tappe interamente dedicate al live-trading. Si parte … Continua a leggere

Scritto il alle 14:29 da Redazione Finanza.com

Il prezzo del petrolio greggio continua a scendere. Una significativa rappresentazione di questo calo è data dal prezzo per barile offerto dal paniere di esportatori dell’OPEC, crollato a 78,67$, minimo dall’Ottobre 2010. La produzione di greggio a stelle e strisce … Continua a leggere

Scritto il alle 20:06 da Redazione Finanza.com

Dopo i forti scossoni legati alle banche centrali (RbA, Bank of Japan, BoE e BCE) della scorsa ottava, la settimana corrente presenta un numero molto ridotto di appuntamenti macroeconomici. Dobbiamo segnalare che gli eventi macro più importanti si concentreranno nelle … Continua a leggere

Articoli Recenti dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2017 Setup Mensile:
Dax 30 maggio 23, 2017 Nel grafico è mostrato il dax su scansione giornaliera. Dal dicembre 2016 la direzionalità rialzista è ingabbiat
Il crowdfunding prende sempre più piede in Italia con un incremento di piattaforme, utilizzatori e di giro d’affari. Nate nel Regno Unito e USA nel
Dopo lo stacco dei dividendi che ha interessato diversi componente del paniere FTSE Mib, l'indice di riferimento di Piazza Affari quest'oggi prova a r
Nelle settimane passate ho messo in evidenza, soprattutto utilizzando alcuni indicatori particolari come il CESI, quanto l’economia USA stesse d
Sempre a proposito del dollaro, la cui debolezza ha tenuto banco nell'ultima settimana anche a causa del rischio di impeachment del Presidente Trump,
Come di consueto analizziamo la situazione ciclica sul Future Dax. Ad oggi il target di arrivo non è cambiato e resta stabile in area 13.000/13.500
Direi che i presupposti per una nuova Europa Unita ci sono tutti, anche perché le dichiarazioni sembrano proprio indirizzate ad un progetto comun