Investire: le banche italiane beneficeranno più di quelle europee del QE della Bce

Scritto il alle 14:50 da Redazione Finanza.com

migliori banche europee, azioni banche europa, istituti credito italiani, investimenti 2015, opportunita investimento, qe, mario draghi, saxo bank, quantitative easing

Le banche italiane beneficeranno del QE più delle altre banche europee. Tra gli istituti di credito tricolori, le banche popolari sono quelle che appaiono maggiormente favorite. A livello europeo invece, tra i titoli meno attraenti vi sarebbero UBS, Credit Suisse e Unicredit. Questa la sintesi dell’analisi di Peter Garny, capo dell’analisi azionaria di Saxo Bank. “La nostra visione sul comparto dei bancari è guidata dal nostro modello proprietario che ci dà il grado di attrattività delle singole azioni”, dichiara Peter Garny.

“La lista completa che segue, mostra come dalla nostra analisi escano favorite tra le banche europee Mediobanca e Banca Popolare di Sondrio, mentre all’estremo opposto abbiamo i titoli sui quali non intendiamo puntare, cioè Bankia, UBS e Banco Comercial Portugues”, aggiunge l’equity strategist di Saxo Bank commentando le prospettive borsistiche 2015 per le banche. La motivazione di questa scelta? “Perché ormai troppo costose rispetto ai nostri parametri”, specifica Garny.

Banche europee: dalle più costose alle più convenienti

Banche europee, banche italiane, istituti di credito, migliori banche europa, banche convenienti, banche costose, QE, bce, politica monetaria, 2015, outlook 2015, saxo bank, analisi

 

I parametri usati per individuare le banche europee dalle migliori prospettive

“Noi misuriamo l’attrattività delle banche europee in base a 5 fattori che includono la valutazione, il ritorno sul capitale, il momentum, la capitalizzazione e il livello di indebitamento percentuale che ci dà una misura della leva finanziaria”, rende noto il capo dell’analisi azionari della banca danese.

Con l’eccezione di UniCredit ed MPS, “le banche italiane occupano i primi posti nella nostra classifica e le recenti iniziative della BCE non potranno che rinforzarle ed ecco perché a nostro parere siano da sovrappesare nei portafogli investiti sui finanziari europei”.

I punti di forza delle banche italiane

  • I prezzi infatti sono ancora attraenti in base ai fondamentali;
  • Il programma di QE della Banca Centrale Europea aumenterà l’appetito al rischio nel Vecchio Continente;
  • La conseguenza sarà un premio al rischio più basso di cui beneficeranno principalmente le banche italiane.

Peter Garnry
Equity Strategist Saxo Bank

 

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Articoli Recenti dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2019/2020 Setup
Malgrado i venti di guerra, i mercati tengono bene le quotazioni, anzi, rimbalzano un po' anche se siamo ancora lontani dalle valutazioni di inizio
Dopo un anno di lavoro ci si può sentire già pronti per nuove sfide, facendo scattare il desiderio di un avanzamento professionale. Ma il dubbio
Ftse Mib: l'indice italiano ieri ha dato un segnale importante chiudendo e superando al rialzo il gap down lasciato aperto il 5 febbraio. Importante u
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espressi all’interno del presente articolo sono se
Il mercato del lavoro è sempre più affollato da lavoratori  con contratti a termine. I giovani, di cui si compone la maggioranza di questi, far
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2019/2020 Setup
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espressi all’interno del presente articolo