Trading: sbarca in Italia SaxoTraderGO, la piattaforma integrata per avere il pieno controllo della situazione

Scritto il alle 11:42 da Redazione Finanza.com

saxo bank, trading, piattaforma trading, saxotradergo, bazzani, tablet, smartphone, computer

Dopo il lancio francese, avvenuto lo scorso 4 maggio, SaxoTraderGO, l’innovativa piattaforma di trading di Saxo Bank, è arrivata in Italia. SaxoTraderGO è stata pensata con un focus particolare sulla semplicità di utilizzo e per un mondo che sempre di più pretende l’integrazione tra ambienti desktop e mobile.

Saxo Bank ha quindi creato, innovando ancora una volta il settore del trading online, una nuova piattaforma intuitiva, performante e integrata su ogni tipo di dispositivo. Questo significa che se, ad esempio, viene modificato un grafico o la watch list sul proprio telefono, i cambiamenti vengono automaticamente sincronizzati su tutti gli altri dispositivi connessi al conto.

Non solo, la piattaforma tiene conto anche delle nuove modalità di utilizzo imposte da tablet e smartphone che al clic sostituiscono lo swipe. In questo modo l’utente avrà sempre il pieno controllo della situazione, ovunque si trovi e qualsiasi sia il dispositivo utilizzato.

Dal punto di vista tecnico, SaxoTraderGO è stata progettata interamente in HTML5, in linea con il trend dell’industria del trading che vede l’allontanamento dai sistemi proprietari. SaxoTraderGO, inoltre è costruita su Open API il che favorisce la connessione con terze parti, clienti istituzionali o sviluppatori software.

“Lo sviluppo di SaxoTraderGO – ha dichiarato Gian Paolo Bazzani, amministratore delegato di Saxo Bank Italia – è avvenuto con un chiaro obiettivo: creare la piattaforma di trading multi asset più intuitiva al mondo. Per farlo, Saxo Bank ha intervistato circa 3mila trader nella prima fase del progetto per assicurarsi che SaxoTraderGO rispondesse pienamente ai loro bisogni. All’avvio del progetto, oltre il 20% del trading operato attraverso la nostra piattaforma avveniva tramite dispositivi mobili e il 75% delle negoziazioni e degli ordini proveniva da clienti che utilizzavano dispositivi multipli. Il fatto di aver creato una piattaforma su misura per loro farà crescere di molto queste percentuali ed è quindi un passo fondamentale per Saxo Bank così come per l’evoluzione del settore del trading”.

Per il momento la rivoluzione annunciata da Saxo Bank con SaxoTradeGO, in tutti i mercati in cui la piattaforma è stata lanciata, è stata realizzata pienamente. Un esempio per tutti: a Cipro, l’hub europeo per i broker europei MT4, il successo di SaxoTraderGo è stato tale da convincere Saxo Capital Markets CY Ltd, una controllata di Saxo Bank, a cessare la sua attività di fornitore di soluzioni MT4 per il mercato retail e a chiudere la piattaforma MT4 considerata non più strategica.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Tags: , ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli Recenti dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2019/2020 Setup
PREVISIONE Come vediamo dal grafico mercoledì 17 gennaio dovremmo avere fatto il massimo del Mensile (1,23234), il terzo di questo Trime
Dopo una fase tentennante, il report del CFTC accetta la forza delle riforme di Donald Trump e libera ulteriore forza a favore del trend. Analisi de
Inutile che vado a spiegarvi cosa è il Big Mac Index. Per avere ulteriori informazioni sul Big Mac Index, potete cliccare QUI e avrete un sacco
L'azienda resa famosa dalle schedine del Totocalcio gioca la carta FinTech, per anticipare i cambiamenti in atto nel settore dei pagamenti cashless. E
Ftse Mib: apre allineato alla chiusura di venerdì l'indice tricolore, dopo l'arresto della scorsa settimana sulla resistenza collocata in area 23.860
Guest post: Trading Room #271. Ormai siamo a un passo dalla resistenza granitica posta in area 24000. E ora viene il bello... Intanto occhio a BPER
ll Consiglio dei ministri ha finalmente approvato l'intesa sul rinnovo del contratto degli statali del 23 dicembre scorso tra sindacati e Aran, l'Agen