Forex: la Banca Nazionale Svizzera potrebbe intervenire sul mercato dei cambi

Scritto il alle 10:02 da Redazione Finanza.com

forex, mercato valutario, valute, franco svizzero, chf, svizzera, banca centrale, politica monetaria, SNB, swiss national bank, misure straordinarie, 2016, brexit, euro

Siamo convinti che la Banca centrale svizzera stia intervenendo sul mercato dei cambi attraverso acquisti di titoli non denominati in franchi svizzeri con l’obiettivo di alleggerire le spinte al rialzo della moneta domestica.

Dall’inizio dell’anno, infatti, le riserve sono aumentate di più di 30 miliardi di CHF (da 560 a 590 miliardi di franchi svizzeri). Il dato sulle riserve di Maggio sarà pubblicato martedì prossimo e dovrebbe confermare un’azione in tal senso della BNS.

L’istituto presieduto da Thomas Jordan a Berna dispone di diversi strumenti, incluso l’intervento sul mercato forex o l’applicazione di tassi di interesse negativi, per impedire al franco svizzero di apprezzarsi ulteriormente.

Nel frattempo, il bilancio della banca centrale è cresciuto a dismisura e in questo momento supera il 90% del Pil elvetico. Questo significa però che l’intervento sui cambi non può più essere illimitato e il fatto di avere un bilancio il cui valore superi la ricchezza dell’intera economia svizzera può rappresentare un vero rischio.

Qualora si verificasse l’uscita della Gran Bretagna dall’area euro, infatti, anche il collasso della moneta unica inizierà a venire prezzato e, per quanto si tratti di un’eventualità da “cigno nero”, l’abbandono dell’euro come moneta comune potrebbe avere effetti disastrosi anche sull’economia svizzera.

La BNS infatti è saltata dentro la currency war con entrambi i piedi, senza considerare a sufficienza quanto sia complicato e costoso competere con la “gigantesca macchina dell’euro”.

Yann Quelenn
analista Swissquote

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Articoli Recenti dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2019/2020 Setup
Dopo un lungo periodo di uptrend, il mercato sembra perdere smalto. E' in atto un lento processo che potrebbe avere connotati distributivi nel lungo
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espressi all’interno del presente articolo sono sempli
Mercati: aprono deboli i mercati europei a seguito del rosso registrato ieri sugli indici americani ancora una volta scossi dalle news sul tema dazi e
Nulla di particolare a Wall Street nel giorno di Pasquetta, un po di panico qui e la, come ai bei tempi della Grande Depressione... A Wall Stre
Il fondo immobiliare Vegagest è il primo prodotto finanziario che una società di gestione sospende nel giorno stesso in cui era previsto il rimbor
Il fondo immobiliare Vegagest è il primo prodotto finanziario che una società di gestione sospende nel giorno stesso in cui era previsto il rimbor
Il fondo immobiliare Vegagest è il primo prodotto finanziario che una società di gestione sospende nel giorno stesso in cui era previsto il rimbor