Trading online: con Commdity Club e il Trading Tour autunno ricco di iniziative per ActivTrades

Scritto il alle 19:37 da Redazione Finanza.com

oro, gold, webinar, activtrades, mercati finanziari, materie prime, argento, commodity, carlo alberto de casa, 2016

Si annuncia un autunno particolarmente ricco per ActivTrades, storico broker specializzato sul mercato Forex e CFD. Martedì 20 riparte infatti Commodity Club, appuntamento sulle materie prime realizzato in collaborazione tra FinanzaOnLine TV e l’intermediario londinese. Ogni martedì dalle 11 alle 11:30 gli investitori e risparmiatori potranno seguire in diretta straming su FinanzaOnLine e sul canale YouTube dello storico portale finanziario italiano le analisi e le indicazioni operative di alcuni dei più stimati trader in commodity del Belpaese.

A seconda dei temi caldi presenti sul mercato, di volta in volta durante le puntate di Commodity Club verranno analizzate le prospettive di tutte le principali commodity negoziabili sulle piazze finanziarie internazionali. La nuova stagione inizierà mettendo al centro del dibattito l’oro e le sue prospettive da qui ai mesi a venire.

La ripresa di Commodity Club non rappresenta l’unica conferma nella ricca agenda di appuntamenti dedicati alla formazione e promossi da ActivTrades. Il 21 settembre riparte da Napoli anche l’ActivTrades Trading Tour 2016. La sessione autunnale dei seminari formativi del broker londinese farà tappa il 22 settembre a Potenza e il 23 settembre a Bari.

Immagine anteprima YouTube

“Il 2016 è un anno ricco di significati per la nostra società: ricorrono i quindici anni dalla fondazione e il quinto di investimenti nella formazione gratuita”, ha esordito Pietro Vantaggiato, Marketing Analyst di ActivTrades, evidenziando per Activtrades quello della formazione sia “un valore nel quale crediamo davvero molto, riteniamo che senza le adeguate conoscenze tecniche, così come senza l’approfondimento delle stesse, non si possa veramente operare sui mercati finanziari in maniera profittevole né, mi si consenta, piacevole”.

Vantaggiato ha inoltre ricordato come da sempre ActivTrades affidi i lavori di formazione “ai più rinomati esperti del settore, professionisti di rilievo nazionale che ogni anno portano un enorme contributo”. Quest’anno per gli eventi di Napoli, Potenza e Bari i mattatori dell’ActivTrades Trading Tour saranno due grandi beniamini dei trader italiani: Saverio Berlinzani, trader specializzato nel trading sulle valute, e Giovanni Lapidari, trader indipendente e analista tecnico.

Agenda degli appuntamenti del Trading Tour 2016
21 Settembre, Napoli: Palazzo Alabardieri | orario: 15:00 – 18:00
22 Settembre, Potenza: Park Hotel Centro Congressi |orario: 15:00 – 18:00
23 Settembre, Bari: Villa Romanazzi Carducci |orario: 15:00 – 18:00

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
1 commento Commenta
st.ros
Scritto il 19 settembre 2016 at 22:28

TUTTI I PRIVATI DOVREBBERO ANDARSENE DAL TRADING ON LINE; E’ UNA PRATICA CHE PROVOCA ATTACCAMENTO ALL’IDEA DEL DENARO IN UN’ATTIVITA’ STERILE E IMPRODUTTIVA, COMPORTAMENTO DA EVITARE PER LA MORALE RELIGIOSA.

http://TRADINGONLINE-UN-PROBLEMA-MORALE.BLOGSPOT.IT/

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Articoli Recenti dal Network
FTSE Mib: l'indice apre al ribasso rompendo in gap down il supporto statico dei 22.200 punti e la trend line rialzista di breve periodo descritta dai
Ieri Mario Draghi nella conferenza stampa di fine anno, ha detto che la BCE non ha discusso dell'eventualità di slegare il QE dall'andamento del
A tutt’oggi non è ancora sufficientemente definito cosa indichi l’espressione “investire in economia reale”, perché tutti gli investimenti a
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2017 Setup Mensile:
La sfida low cost nei cieli si sposta sempre di più sulle rotte intercontinentali e Norwegian Airlines lancia 4 nuove rotte transatlantiche tra c
I mercati sono in bolla. Vero ma come sempre accade, non certificabile. Sono sempre pronte delle giustificazioni che vanno a supportare tesi rialz
FTSE Mib: indice oggi alle prese con il pull back verso 22.500 punti, dopo la seduta debole di ieri negativa per il listino. I corsi infatti dopo aver
A parte i soldi che si ricevono e la vita da nababbi in giro per il mondo a parlare del nulla, il ruolo del banchiere centrale deve essere davvero