Cerca nel Blog

Trading online: a ottobre riparte l’edizione autunnale del Forex & CFD Tour 2016 di IG

Scritto il alle 15:00 da Redazione Finanza.com

forex cfd tour, ig, 2016, bruno moltrasio, trading, trading online, pescara, bologna, tappe, indicatori trading

IG, azienda leader nel trading online e nei servizi e prodotti finanziari per clienti privati, lancia il nuovo road show educativo che toccherà varie città in Italia: il 17 ottobre Pescara, 18 ottobre Roma, 19 ottobre Firenze, 20 ottobre Verona, 21 ottobre Torino. Oltre agli esperti di IG, parteciperanno in qualità di relatori i trader professionisti come Bruno Moltrasio. I trader mostreranno tecniche operative di trading in real time su indici, forex e azioni.

IG ha, inoltre, preparato per tutti i partecipanti un trading kit che consiste in una completa libreria di indicatori e strumenti costruiti appositamente per il trading su CFD usati dai trader di successo. Gli indicatori potranno essere utilizzati sia sulla piattaforma pro real-time sia su Metatrader.

Obiettivo del Tour è quello di spiegare al pubblico le opportunità di investimento che offrono i CFD in queste particolari condizioni di mercato e come sfruttare al meglio le potenzialità del trading sui CFD e valute.

“Anche quest’anno andremo nelle principali città italiane a parlare a tutti i potenziali investitori delle opportunità che offrono i mercati finanziari e il trading”, ha dichiarato Alessandro Capuano, Managing Director di IG Italia.

“Tra elezioni statunitensi e referendum in Italia, il prossimo autunno potrebbe essere un periodo intenso e pieno di opportunità sui mercati. Pertanto, approcciarsi al mercato in maniera consapevole, conoscendo prodotti, strategie di trading e gli strumenti sarà fondamentale. Per questo abbiamo preparato una serie di strumenti volti ad aiutare i nostri traders”, ha aggiunto Capuano.

“Faccio trading da oltre 15 anni e il mercato diventa sempre più complicato”, ha dichiarato Bruno Moltrasio, trader professionista e consulente education per IG. Il trader ha evidenziato come “spesso ci si concentra su dove e quando comprare, ma ci si dimentica che il quanto esporsi sul mercato e come diversificare il portafoglio di investimenti sono la cosa fondamentale. Abbiamo preparato insieme ad IG una serie di indicatori automatici che regaleremo ai partecipanti al tour e che aiuteranno chiunque a gestire meglio il trading”.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
1 commento Commenta
st.ros
Scritto il 29 settembre 2016 at 15:52

Il trading è speculazione, non investimento che è solo di medio e lungo periodo.
La ricerca del denaro in questo modo non è praticabile secondo la morale religiosa e quindi la speculazione non dovrebbe essere oggetto di corsi aperti al pubblico.

http://tradingonline-un-problema-morale.blogspot.it/

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Articoli Recenti dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2017 Setup Mensile:
Ieri a Piazza Affari è stata presentata l’ultima versione dell’Osservatorio AIM Italia elaborato da IR Top Consulting. Diverse indicazioni sono
In attesa che oggi il nulla con un banchiere intorno, Mario Draghi illumini i mercati su cosa intende fare da grande, noi facciamo una rapida car
Il mercato però è strano. E’ vero che siamo in un periodo estivo e quindi spesso si vivono cose poco coerenti, ma a volte anche in ambito inte
Sono passate diverse sedute dall’ultima previsione sull’andamento del Future Dax. Procediamo quindi con il nostro consueto aggiornamento della ste
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2017 Setup Mensile:
Chiusa la finestra del 15 luglio, l'Inps può sciorinare le prime cifre relative alle domande di ape sopciale e lavoratori precoci. Questa volta le pr
Tranquillità apparente ma in realtà il mercato si muove, eccome. Se l’equity ha dato segnali altalenanti, il vero protagonista è stato in qu