Elezioni Usa 2016: 6 punti chiave sull’elezione di Donald Trump

Scritto il alle 15:27 da Redazione Finanza.com

trump, donald, presidente stati uniti, 2016, elezioni presidenziali, usa, america, hillary clinton, reazione, mercato

Contro ogni sondaggio, il 45° Presidente americano è stato indicato Donald Trump. La vittoria contro la democratica Hillary Clinton ha causato forti perdite in avvio di seduta delle principali finanziarie del Vecchio continente. Di seguito pubblichiamo 6 punti chiave sull’elezione di Trump individuati dagli esperti di Saxo Bank:

• Più che vittoria di Trump si è trattato della diaspora dell’elettorato fedele alla Clinton, che rimprovera lo stallo della politica americana negli ultimi anni

• Forex: andamento in linea con quanto previsto, con USD in ribasso contro le valute rifugio, toro con le valute rischiose (MXN fortemente penalizzato)

• Il risultato delle elezioni potrebbe cambiare l’intero scenario creato dalla Brexit, con il sentiment anti-establishment in aumento: occhi puntati sull’Italia

• Azioni: opportunità di acquisto con il DAX in area 9.800

• Materie prime: l’opposizione di Trump al libero scambio potrebbe portare al rallentamento della crescita e mettere pressione sul greggio ma deve essere presa in considerazione l’eventuale reintroduzione delle sanzioni all’Iran. L’oro può offrire spunti convinti al rialzo solo in caso di chiusura sopra $ 1.330: in tal caso, focus sul livello 1.375

• Obbligazioni: i rendimenti precipitano di fronte al risultato sorprendente delle elezioni con il rendimento del Treasury a 2 anni giù di venti punti base

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Articoli Recenti dal Network
FTSE Mib: l'indice apre al ribasso rompendo in gap down il supporto statico dei 22.200 punti e la trend line rialzista di breve periodo descritta dai
Ieri Mario Draghi nella conferenza stampa di fine anno, ha detto che la BCE non ha discusso dell'eventualità di slegare il QE dall'andamento del
A tutt’oggi non è ancora sufficientemente definito cosa indichi l’espressione “investire in economia reale”, perché tutti gli investimenti a
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2017 Setup Mensile:
La sfida low cost nei cieli si sposta sempre di più sulle rotte intercontinentali e Norwegian Airlines lancia 4 nuove rotte transatlantiche tra c
I mercati sono in bolla. Vero ma come sempre accade, non certificabile. Sono sempre pronte delle giustificazioni che vanno a supportare tesi rialz
FTSE Mib: indice oggi alle prese con il pull back verso 22.500 punti, dopo la seduta debole di ieri negativa per il listino. I corsi infatti dopo aver
A parte i soldi che si ricevono e la vita da nababbi in giro per il mondo a parlare del nulla, il ruolo del banchiere centrale deve essere davvero