Trading online: ActivTrades prosegue l’espansione internazionale con i nuovi uffici di Dubai

Scritto il alle 19:05 da Redazione Finanza.com
Skyscraper with a airplane silhouette in the sun, Dubai, United Arab Emirates.

Skyscraper with a airplane silhouette in the sun, Dubai, United Arab Emirates.

ActivTrades espande il proprio network e apre una nuova sede a Dubai. A partire da domani, mercoledì 1 marzo, il broker online attivo sui mercati forex e CFD inaugura gli uffici al 17esimo piano della Emirates Financial Towers, uno dei palazzi più moderni della capitale del Paese.

La sede nella penisola araba rappresenta per il broker anglosassone fondato da Alex Pusco nel 2001 la quarta sede dopo quelle di Londra, attualmente headquarter globale del gruppo, Milano e Sofia.

“Il numero dei nostri clienti nel Medio oriente è cresciuto significativamente negli ultimi anni e sentivamo il bisogno di avvicinarci a loro anche geograficamente”, ha spiegato a Borse.it Pusco. Il manager svizzero ha proseguito evidenziando come l’apertura dei nuovi uffici di Dubai rappresenti “una testimonianza della nostra presenza sempre più globale”.

Anche Carlo Alberto de Casa, chief analyst di ActivTrades, ha evidenziato come la location scelta per la nuova sede sia molto significativa in quanto “permette alla società di presidiare ancor più da vicino uno dei mercati più in crescita nel nostro settore, quale quello del Medio Oriente, ma non solo. Da Dubai saremmo in grado di monitorare più da vicino anche il mercato africano”.

L’autorizzazione ottenuta per operare negli Emirati Arabi Uniti (la numero F003511) “è una fra le più difficili da ottenere”, ha specificato De Casa. L’autorizzazione ottenuta da ActivTrades va a sommarsi a quelle già ottenute in passato da FCA ed all’iscrizione alla Consob, le Autorità che controllano i mercati finanziari inglese e italiano. Per le attività mediorientali ActivTrades sarà sottoposta alla regolamentazione della Dubai Financial Services Authority (DFSA) ed opererà all’interno del Dubai International Financial Centre (DIFC).

Quella di Dubai potrebbe tuttavia non essere l’unica novità in casa ActivTrades in questo 2017, almeno sul fronte dell’espansione internazionale. “E’ vero, l’apertura dei nuovi uffici della Emirates Financial Towers potrebbero non essere l’unica novità nel corso di questo 2017 per quanto riguarda ActivTrades”, ha concluso Carlo Alberto De Casa, ricordando come il broker guardi “con fiducia al proprio futuro”.
Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.5/10 (2 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)
Trading online: ActivTrades prosegue l'espansione internazionale con i nuovi uffici di Dubai, 9.5 out of 10 based on 2 ratings
Nessun commento Commenta

Articoli Recenti dal Network
FTSE Mib: l'indice apre al ribasso rompendo in gap down il supporto statico dei 22.200 punti e la trend line rialzista di breve periodo descritta dai
Ieri Mario Draghi nella conferenza stampa di fine anno, ha detto che la BCE non ha discusso dell'eventualità di slegare il QE dall'andamento del
A tutt’oggi non è ancora sufficientemente definito cosa indichi l’espressione “investire in economia reale”, perché tutti gli investimenti a
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2017 Setup Mensile:
La sfida low cost nei cieli si sposta sempre di più sulle rotte intercontinentali e Norwegian Airlines lancia 4 nuove rotte transatlantiche tra c
I mercati sono in bolla. Vero ma come sempre accade, non certificabile. Sono sempre pronte delle giustificazioni che vanno a supportare tesi rialz
FTSE Mib: indice oggi alle prese con il pull back verso 22.500 punti, dopo la seduta debole di ieri negativa per il listino. I corsi infatti dopo aver
A parte i soldi che si ricevono e la vita da nababbi in giro per il mondo a parlare del nulla, il ruolo del banchiere centrale deve essere davvero