Archivi tag: australia

Scritto il alle 17:11 da Redazione Finanza.com

Risiko delle banche centrali, a sorpresa anche la Reserve Bank of Australia taglia i tassi Settimana di forti movimenti sul mercato valutario e si torna a parlare di “Currency War”. Oggi a sorpresa la banca centrale australiana, la RBA guidata … Continua a leggere

Scritto il alle 11:14 da cmcmarkets

Le speranze che Repubblicani e Democratici riescano a trovare un compromesso che eviti il precipizio fiscale il prossimo anno stanno sostenendo le quotazioni dei mercati per quanto, a prescindere dai contenuti dell’accordo, qualsiasi compromesso verrà accolto positivamente poichè contribuirà a … Continua a leggere

Scritto il alle 11:10 da cmcmarkets

Per quanto la settimana in corso ci abbia riservato notizie positive dal fronte della risoluzione del problema del debito greco e del risultato dell’unione bancaria europea, la situazione economica nel Vecchio Continente continua ad essere preoccupante data la mancanza di … Continua a leggere

Scritto il alle 11:29 da cmcmarkets

L’avvertimento di Fitch sull’economia Uk (che potrebbe presto perdere la tripla A a seguito del mancato raggiungimento dei target di riduzione del debito, fatto che indebolisce la credibilità del Paese come forza finanziaria) è considerato un segnale praticamente certo del … Continua a leggere

Scritto il alle 11:30 da cmcmarkets

In attesa dei dati americani sui salari non agricoli che chiuderanno la settimana e dai quali ci si attende una schiarita per quanto riguarda il quadro della ripresa Usa (offuscata dalla delusione per l’indice Ism), gli investitori sembrano non riuscire … Continua a leggere

Scritto il alle 11:24 da cmcmarkets

I mercato europei si apprestano ad aprire in territorio negativo la seduta odierna: a seguito della delusione sul dato Ism di ieri e a causa degli interrogativi sollevati dal Fiscal Cliff infatti i mercati continuano a trattare all’interno di range … Continua a leggere

Scritto il alle 11:21 da cmcmarkets

Concluso il tira e molla sulla Grecia, siamo pronti a buttarci a capofitto nella nuova saga targata “Fiscal Cliff” con i mercati che potrebbero  mettere a segno un nuovo rimbalzo alle prime dichiarazioni di apertura provenienti da ambo le parti. … Continua a leggere

Scritto il alle 11:20 da cmcmarkets

Il fatto che oggi l’America festeggi il giorno del Ringraziamento lascia immaginare che la maggior parte dei movimenti di mercato si vedrà nella prima parte della seduta e ci sono fondate ragioni per credere che gli investitori siano pronti a … Continua a leggere

Scritto il alle 11:26 da cmcmarkets

I toni più concilianti rispetto alla possibilità di arrivare ad un accordo sul tema del Fiscal Cliff sembrerebbero giocare a favore di un ritorno della fiducia, per quanto alcuni elementi contribuiscano a controbilanciare il quadro: domani l’Eurogruppo dovrà decidere come … Continua a leggere

Scritto il alle 11:20 da cmcmarkets

I mercati finanziari trovano difficile adottare il solito “business as usual mood” nel dopo-elezioni con Wall Street focalizzata sul tema del Fiscal Cliff. Le mosse difensive dei trader nelle ultime sessioni sostengono le quotazioni del Dollaro anche sulla base delle … Continua a leggere

Articoli Recenti dal Network
Piazza Affari accelera la dinamica ribassista in atto, complice la mancata tenuta dei precedenti supporti a 21.570 punti. A riscio anche il sostegno p
Lo abbiamo precisato in tutte le salse, la nostra Araba Fenice era il principale indice tedesco, il DAX , un'araba fenice che nei prossimi anni ve
Profondo rosso. Di sedute ben peggiori nella storia, a Wall Street, ne ho viste tante, ci mancherebbe,. Ma nel contesto in cui stiamo vivendo, con
Il dibattito sulle pensioni non accenna a placarsi neppure ad agosto. Meglio, così ognuno al riparo dell’ombrellone, se è fra i fortunati che sono
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2017 Setup Mensile:
In passato ho più volte parlato di come, direttamente o indirettamente, la politica monetaria espansiva abbia influenzato i mercati finanziari. M
Finalmente una buona notizia per il nostro Paese anche se questa tenera rondine non fa primavera. MILANO - Sale la produzione industriale a giug
Piazza Affari ha sfruttato la seduta di ieri, caratterizzata da un clima di risk off, per completare il pullback delle ex resistenze a 21.730-21.800 p