Archivi tag: dollaro

Scritto il alle 10:51 da cmcmarkets

In attesa delle riunioni di Bce e BoE il mercato Forex limita i movimenti. L’euro continua a veleggiare sopra 1,35 contro il dollaro, con quota 1,3450 come supporto chiave la cui violazione favorirebbe avventure ribassiste. A sua volta la violazione … Continua a leggere

Scritto il alle 15:07 da cmcmarkets

C’è attesa per le decisioni della Bce in riunione oggi e domani. Ci sono una serie di situazioni che non possono più essere affrontate con la strategia del “wait and see” che ha contraddistinto gli ultimi periodi della politica di … Continua a leggere

Scritto il alle 09:34 da cmcmarkets

L’inflazione debole e il Pmi manifatturiero poco convincente in nazioni come Italia e Francia potrebbero favorire l’intervento della Banca centrale europea nella riunione di giovedì prossimo. L’euro potrebbe in tal caso testare il supporto a 1,3450 al quale si è … Continua a leggere

Scritto il alle 10:37 da cmcmarkets

L’euro ha perso rapidamente quota nei confronti del dollaro, abbandonando rapidamente i tentativi di sfondamento di quota 1,3800 e scendendo in area 1,3500. La discesa è il frutto delle nuove percezioni che i mercati ora hanno sulla posizione delle Banche … Continua a leggere

Scritto il alle 15:53 da cmcmarkets

E’ la seduta mensile della Fed a fungere da market mover per la giornata di oggi. I mercati sono poco mossi al momento, quasi a manifestare una stasi in attesa di qualcosa che possa determinare accelerazioni da una parte o … Continua a leggere

Scritto il alle 11:02 da cmcmarkets

In attesa della conclusione della riunione della Federal Reserve, stasera, il mercato Forex è poco variato. Il cambio euro/dollaro è tornato sotto 1,3800 ma rimane comunque sostenuto. Non è attesa alcuna modifica da parte della Banca centrale americana sui tassi … Continua a leggere

Scritto il alle 09:59 da cmcmarkets

C’e’ attesa per la riunione del Fomc, il braccio operativo di politica monetaria della Fed, che inizia oggi e terminera’ domani con la conferenza stampa in cui il dimissionario presidente Ben Bernanke offrira’ le determinazioni per il mese di novembre. … Continua a leggere

Scritto il alle 10:56 da cmcmarkets

Euro/dollaro Un nuovo massimo a due anni è stato raggiunto dall’euro/dollaro venerdì, a 1,3830. La valuta unica prosegue in direzione della trendline di resistenza a 1,3980 discendente dai massimi a 1,6040 risalenti al 2008, ostacolo chiave per un successivo movimento … Continua a leggere

Scritto il alle 15:09 da cmcmarkets

L’indice Ifo, cartine di tornasole dello stato dell’economia tedesca è sceso a 107,4 dai 107,7 del mese di settembre. Sono scesi anche i sottoindici relativo alle condizioni attuali e alle aspettative. Le imprese tedesche continuano a crescere, ma non con … Continua a leggere

Scritto il alle 08:27 da cmcmarkets

L’euro così forte nei confronti del dollaro rende non più procrastinabile l’intervento di Mario Draghi. Da tutta Europa si sollevano le grida di dolore da parte degli imprenditori che non riescono più a essere competitivi nelle esportazioni in quanto hanno … Continua a leggere

Articoli Recenti dal Network
Mentre qualche ingenuo continua a guardare all'Italia come l'unico elemento di rischio dell'area euro attuale, in Germania la voragine con la banc
Parte il Governo Conte e lo spread BTP Bund festeggia, dopo un periodo di vera e propria “fuga dall’Italia”. Ma è già giunto il tempo di fes
Il 30 maggio 2018 l’Inps ha pubblicato l’Osservatorio sulle pensioni della Gestione Dipendenti Pubblici (GDP), con i dati sulle prestazioni vigent
Tralasciando per amor di Patria, il contentino di Moavero, alter ego di Mario Monti, proveniente da Scelta Fallimentare, ops scusate Scelta Civica
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espressi all’interno del presente articolo
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2019/2020 Setup
Prove tecniche di rimbalzo per il Ftse Mib che scambia nella prima ora di contrattazioni sul mercato azionario sopra 21.800 e raggiunge il primo obiet
Gli acquisti mensili del QE Europeo della BCE (PSPP) non sono sufficienti a sorreggere le quotazioni. Anche perché forse non sapete alcuni dettagli