Cerca nel Blog

Archivi tag: mercati finanziari

Scritto il alle 14:38 da Redazione Finanza.com

• Gli investitori hanno imparato a loro spese che non sarà un’estate tranquilla per i mercati finanziari. Dalla vittoria del Leave nel Regno Unito, i rischi sono aumentati considerevolmente. L’economia globale è di nuovo di fronte a segnali d’allarme. L’indice … Continua a leggere

Scritto il alle 10:04 da Redazione Finanza.com

L’inaspettata decisione del Regno Unito di lasciare l’Unione Europea ha colto di sorpresa i mercati finanziari e si è rivelata una sfida per i nostri portafogli in obbligazioni nel mese di giugno. In linea con il profilo di rischio, il … Continua a leggere

Scritto il alle 17:44 da Redazione Finanza.com

Seduta volatile per le piazze finanziarie europee che sono riuscite comunque a dare seguito al rimbalzo. Questa mattina, nelle prime battute abbiamo assistito a un ritorno massiccio delle vendite sui mercati, riconducibili probabilmente a delle prese di profitto accentuate dopo … Continua a leggere

Scritto il alle 18:15 da Redazione Finanza.com

Il Regno Unito ha votato per lasciare l’Unione Europea, uno shock acuito dalla propensione dei mercati per il “Remain” fino a poche ore prima dell’esito finale. Il terremoto sui tassi di cambio della sterlina ha staccato facilmente la fase più … Continua a leggere

Scritto il alle 12:13 da Redazione Finanza.com

Alla fine il Regno Unito ha deciso di lasciare l’Unione Europea, con un voto che il Financial Times definisce: “La più grande scossa dalla caduta del muro di Berlino. Si è tornati indietro di settant’anni, nell’integrazione europea”. Infatti, l’esito del … Continua a leggere

Scritto il alle 19:20 da Redazione Finanza.com

Nel corso della storia finanziaria vi sono state molte crisi, la cui quasi totalità è stata causata da una rapida esplosione delle bolle speculative (la crisi finanziaria derivata dalla bolla immobiliare statunitense ne è l’esempio più recente e drammatico). Queste … Continua a leggere

Scritto il alle 11:45 da Redazione Finanza.com

L’accordo sui rifugiati negoziato tra UE e Turchia e concluso il 18 marzo sarà sensibilmente a rischio nelle prossime settimane. Il presidente Recep Tayyip Erdogan ha infatti licenziato il suo primo ministro Ahmet Davutoglu, artefice delle negoziazioni, rendendo del tutto … Continua a leggere

Scritto il alle 13:12 da Redazione Finanza.com

Chi sarebbe la miglior scelta per gli investitori statunitensi: la democratica Hillary Clinton o la sua controparte repubblicana, Donald Trump? Come si comporterebbe lo Standard&Poor’s 500 sotto una presidenza Trump? Quale sarebbe invece il suo andamento in caso di una … Continua a leggere

Scritto il alle 13:38 da Redazione Finanza.com

A trimestre praticamente concluso, possiamo ormai affermare che il quadro economico globale è risultato piuttosto favorevole all’apprezzamento delle cosiddette commodity currencies come il Dollaro canadese e quello australiano. Quest’ultimo in particolare, grazie anche alla parziale retromarcia della Fed, ha cavalcato … Continua a leggere

Scritto il alle 06:30 da Redazione Finanza.com

La volatilità, classico enigma del trader, sta crescendo sui mercati Forex. Sono note le potenzialità che la giusta combinazione di volatilità e liquidità generano sui mercati valutari. Tuttavia, di fronte ad un eccesso di incertezza, come quella scatenata dalla trasformazione … Continua a leggere

Articoli Recenti dal Network
Il differenziale di rendimento tra titoli USA e quelli dell'Eurozona era un'ottima giustificazione per poter vedere un rapporto tra Euro e Dollaro
Iniziamo l’analisi odierna dall’ SP500, riprendendo dove ci eravamo lasciati l’ultima volta, da Wall Street. Come possiamo vedere dal grafico
Nel fine settimana in occasione del sessantesimo anniversario della firma dei trattati di Roma, sul Sole 24 Ore si sono dati da fare per intervistar
Exit strategy, tapering, tassi di interesse in rialzo. Di parole sull'operato e sulle possibili iniziative delle banche centrali dei prossimi mesi
Stoxx Giornaliero Buonasera, come avevamo accennato nell’ultimo articolo, l’angolo annuale a quota 3470 si è fatto sentire, fermando il mo
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [in attesa ] prossimo 2017 Setup Mensile: ultimo D
Malgrado il peggioramento del sentiment sul mercato a causa delle difficoltà sulla legge che va a modificare l'Obamacare, notiamo sui derivati una
L'Agcom è entrata in scivolata contro le compagnie telefoniche vietando le tariffe a 28 giorni su rete fissa, che negli ultimi tempi stavano prendend