Archivi tag: politica monetaria

Scritto il alle 18:32 da Redazione Finanza.com

Brutta chiusura per gli indici europei in una seduta che era partita in deciso rialzo. Questa mattina il sentiment degli operatori ha risentito di una serie di indicazioni positive che avevano trainato già ai mercati asiatici e Wall Street, tra … Continua a leggere

Scritto il alle 17:32 da Redazione Finanza.com

Come atteso, l’evento catalizzatore di quest’oggi rappresentato dalle comunicazioni in materia di politica monetaria da parte della Bank of England si è rivelato interlocutorio. Il tasso di interesse di riferimento è infatti rimasto invariato allo 0,50%, con il Quantitative Easing … Continua a leggere

Scritto il alle 16:09 da Redazione Finanza.com

La scorsa settimana la Bank of Japan ha dato una consistente scossa al mercato. Non solo ha ampliato il programma di acquisti meno del previsto, ha inoltre ritardato le proprie previsioni per il raggiungimento dell’obiettivo di inflazione del 2 per … Continua a leggere

Scritto il alle 17:11 da Redazione Finanza.com

Risiko delle banche centrali, a sorpresa anche la Reserve Bank of Australia taglia i tassi Settimana di forti movimenti sul mercato valutario e si torna a parlare di “Currency War”. Oggi a sorpresa la banca centrale australiana, la RBA guidata … Continua a leggere

Scritto il alle 12:42 da Redazione Finanza.com

Le dichiarazioni del Federal Open Market Comittee hanno generato un picco di forza del dollaro americano, in particolare grazie all’abbandono da parte della Fed della menzione di potenziali “rischi” riguardanti gli sviluppi del mercato globale. La parola “globale”, tuttavia, suggerisce … Continua a leggere

Scritto il alle 10:07 da Redazione Finanza.com

L’ultima serie di dati macroeconomici provenienti dagli Stati Uniti si è rivelata piuttosto deludente confermando i sospetti di chi teme una crescita davvero anemica della prima economia mondiale. La crescita inferiore delle attese dei beni durevoli a marzo ci spinge … Continua a leggere

Scritto il alle 14:30 da Redazione Finanza.com

Nel secondo trimestre dell’anno dovremo fare i conti con la persistente debolezza delle materie prime (fino a quando il petrolio non dovesse tornare oltre quota 43.50 non vediamo possibilità di scenari strutturalmente rialzisti) e con l’andamento dei listini azionari sui … Continua a leggere

Scritto il alle 19:30 da Redazione Finanza.com

Come da attese tutto invariato sul fronte di manovre concrete da parte della Banca Centrale Europea e sarebbe stato francamente difficile aspettarsi un esito diverso alla luce del massiccio interventismo annunciato da Francoforte poco più di un mese fa. In … Continua a leggere

Scritto il alle 10:33 da Redazione Finanza.com

Mario Draghi pensa al drone? Nonostante le misure straordinarie messe in atto dalla BCE, l’Eurozona sembra bloccata in una prolungata fase di bassa inflazione e modesta generazione di ricchezza economica. Proprio ieri, Standard & Poor’s ha tagliato le stime di … Continua a leggere

Scritto il alle 16:56 da Redazione Finanza.com

Chiudono in deciso rialzo le borse europee, in una seduta che ha risentito ancora del discorso particolarmente accomodante pronunciato dalla Yellen ieri sera. La governatrice della Federal Reserve è tornata a ribadire il concetto di un duplice rialzo dei tassi … Continua a leggere

Articoli Recenti dal Network
Analisi Tecnica Il nostrano esce dalla parte alta del trading range ponendo il target in area 24285. Target che potrebbe essere raggiunto non senz
Uno dei principali ostacoli all’adesione alla previdenza complementare era costituito dall’obbligo del versamento intrgrale del proprio tfr alla f
Periodo di trimestrali USA e non solo. Qui vi presenterò un sunto di quanto sta accadendo; ma non solo lo spot conta. E il futuro degli utili azien
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espressi all’interno del presente articolo
Il FMI scopre l’acqua calda. Nel World Economic Outlook il Fondo Monetario Internazionale ha confermato le stime di crescita globale 2018 e 2019
Probabilmente molti di Voi non ci hanno fatto caso ma in settimana tra le righe in anteprima vi avevamo messo una notizia, da prendere in seria co
Avvio in marginale ribasso per il Ftse Mib che comunque resta in quota sopra 23.700 in una situazione di bassa volatilità che ormai sta caratterizzan
Tra gli alti ed i bassi teoricamente imprevedibili, qualcosa di molto metodico, invece, è visibile sul mercato. Facciamo riferimento al solito b