Archivi tag: svizzera

Scritto il alle 10:02 da Redazione Finanza.com

Siamo convinti che la Banca centrale svizzera stia intervenendo sul mercato dei cambi attraverso acquisti di titoli non denominati in franchi svizzeri con l’obiettivo di alleggerire le spinte al rialzo della moneta domestica. Dall’inizio dell’anno, infatti, le riserve sono aumentate … Continua a leggere

Scritto il alle 16:09 da Redazione Finanza.com

In una settimana calda per le Banche Centrali, si riunisce domani anche la Swiss National Bank, dalla quale non si attendono tagli al tasso sui depositi, al momento a -0,75%. Tra le Banche Centrali passate ai tassi negativi, la SNB … Continua a leggere

Scritto il alle 12:46 da Redazione Finanza.com

I mercati valutari sono sotto pressione per effetto del fitto calendario economico e politico. La Fed ha segnalato un percorso di normalizzazione dei tassi più ripido, pur ripetendo che il primo intervento avverrà “un periodo di tempo considerevole” dopo la … Continua a leggere

Articoli Recenti dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2019/2020 Setup
Orari: dalle 9:00 alle 13:30 e dalle 14:30 alle 16:30. Dopo le 16:30 fino a quando ci sono domande. Location: da definire a second
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espressi all’interno del presente articolo sono sempli
Apertura poco mossa per il Ftse Mib intorno a 23.170 punti, a ridosso della resistenza a 23.200. Il superamento di questo livello è ora condizione ne
La circolare dell’Inps n. 52 del 4.4. 2018 ,ha il merito di riportarci nell’amara situazione sugli attuali limiti di età per poter andare in pens
Aveva proprio ragione il nostro buon Aristotele, apatia e tolleranza sono le ultime virtù di una società morente. In un mondo normale, uno co
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ uscita rialzista ] prossimo 2019/2020 Setup
La Banca Mondiale ha emesso per il mercato italiano una nuova Obbligazione per lo Sviluppo Sostenibile in dollari americani a tasso fisso. I proventi